HomeSocietàCodice Etico

Codice Etico

La Nuova Polisportiva Udinese affonda il proprio operato su una serie di Principi fondamentali che ne orientano le azioni ed i comportanti. Ecco quindi che nascono i principi di condotta che regolano le ispirazioni e le scelte di coloro che fanno parte di questo importante progetto territoriale.

 

Imparzialità: evitare qualsiasi forma di discriminazione che sia basata su età, sesso, stato di salute, razza, orientamento sessuale, nazionalità, opinioni politiche e credenze religiose dei propri interlocutori.

 

Trasparenza: tutti i partecipanti sono tenuti a dare informazioni complete, corrette, comprensibili ed accurate, per consentire agli altri di elaborare decisioni autonome e consapevoli. In particolare ognuno dovrà confrontarsi in modo chiaro e comprensibile e tenere comportamenti collaborativi.

 

Onestà: nello svolgimento delle attività e nelle relazioni di qualunque tipo e natura, i collaboratori  sono tenuti a rispettare con diligenza le direttive societarie, il codice etico e i regolamenti interni. In nessun caso il perseguimento dell’interesse o del vantaggio della Polisportiova Udinese possono giustificare una linea di condotta non onesta.

 

Correttezza: nella conduzione di qualsiasi attività devono essere evitate situazioni nelle quali i soggetti coinvolti possano anche solo apparire, in conflitto di interesse.

 

Valore delle persone: le persone facenti parte della Polisportiva Udinese costituiscono un indispensabile fattore di successo. Per questo motivo vengono tutelati e promuossi i valori delle nostre persone allo scopo di massimizzarne il grado di soddisfazione ed accrescerne il patrimonio di competenze possedute. Pertanto, nella gestione dei rapporti che implicano l’instaurarsi di relazioni gerarchiche, la Polisportiva Udinese richiede che l’autorità sia esercitata con equità e correttezza, vietando ogni comportamento che possa essere ritenuto lesivo della dignità ed autonomia di chi opera all'interno.

 

Qualità dei servizi: la Polisportiva Udinese orienta la propria attività al bene della collettività territoriale in cui opera.

 

Responsabilità Sociale: la Polisportiva Udinese è consapevole dell’incidenza che le proprie attività possono avere sulle condizioni, sul servizio sportivo e sul benessere generale della collettività locale, nonché dell’importanza dell’accettazione sociale delle comunità in cui opera. Per questo motivo intende condurre le attività finalizzate al conseguimento dell’oggetto sociale in funzione dell’apprezzamento sociale, nel rispetto di tutti.

 

Doping: L'attività sportiva è diretta alla promozione della salute individuale e collettiva e deve essere informata al rispetto dei principi etici e dei valori educativi richiamati dai vari regolamenti federali e dalla normativa di carattere nazionale e internazionale. Il doping è contrario ai principi di lealtà e correttezza nelle competizioni sportive, ai valori culturali dello sport, alla sua funzione di valorizzazione delle naturali potenzialità fisiche e delle qualità morali degli atleti. Per doping si intende la somministrazione, l'assunzione e l'uso di sostanze appartenenti alle classi proibite di agenti farmacologici e l'impiego di metodi proibiti da parte di atleti e di soggetti dell'ordinamento sportivo.

A.S.D. Polisportiva Udinese via Longarone, 28 33100 Udine (UD) P.IVA/CF 02619960301
Tel. 0432.544911 info@polisportivaudinese.it
Cookie Policy - Privacy - Credits